enit
enit
abusivo19

 MARCHE IGT MERLOT

Attira già il nome sebbene il vitigno sia conosciuto da tutti. Strizza l’occhio al consumatore già dal colore particolarmente vivido ed impenetrabile. La vendemmia ritardata (ad ottobre) ha potenziato la sua aromaticità e complessità rendendolo particolarmente interessante. Vinificato in acciaio per mantenere tutti i suoi fragranti profumi legati soprattutto alla frutta di sottobosco. Così caldo e morbido al palato e lungo nel finale, facile da amare.

 

 

Zona di produzione

Comune di Ripatransone

Vitigno

Merlot in purezza

Terreno

Medio impasto argilloso, ricco di microelementi

Sistema di allevamento

Cordone speronato

Densità d’impianto

4.000 ceppi per ettaro circa

Resa per ettaro

80 q.li di uva circa

Epoca vendemmia

I° decade ottobre.

Raccolta manuale con selezione dei grappoli

Vinificazione

In rosso a temperatura controllata.

Affinamento medio

In acciaio

Titolo alcolometrico

13-14° variabile con l’annata

Colore

Rosso rubino carico nel bicchiere

Profumo

Piacevoli profumi di frutta rossa matura con note speziate

Gusto

Avvolgente e persistente e di personalità

Abbinamenti

Si accompagna a carni rosse in genere,

arrosti e formaggi di media e lunga stagionatura

Temperatura di servizio

18 – 20 ° circa

 

Caratteristiche

MARCHE IGT MERLOT
Un vino da amare dedicato ad un amico speciale